Home » Chi siamo » Chi siamo

Chi siamo

DMR-Italia è il gruppo che per primo ha rappresentato in Italia il network DMR-Marc e membro attuale e referente del gruppo di lavoro DMR-Europa.    La sua prima installazione è datata 28 febbraio 2013 (ripetitore di Roma città).   Attualmente, gestisce le connessioni con un server C-Bridge, installato presso l’Università degli Studi di Cassino, di concerto con il netowrk europeo.

Verbale di costituzione
Il giorno 9 Novembre 2013, alle ore 18 in Roma, si sono riuniti alcuni radioamatori di Roma, con lo scopo di discutere circa la creazione di un gruppo di studio e sperimentazione sulle nuove tecnologie digitali.
Sulla base dei singoli apporti alla discussione, dopo un’ampia discussione delle diverse tematiche, i presenti convengono dunque di costituire il Gruppo DMR Italia (acronimo di Digital Mobile Radio), di seguito definito Gruppo, regolato dalle norme così decise:

  • a) il Gruppo ha sede in Roma, presso il domicilio del suo rappresentante pro-tempore; tale sede potrà essere facilmente e senza ulteriori atti amministrativi, spostata ogni qualvolta si renda necessario;
  • b) il Gruppo sarà rappresentato per via telematica tramite il sito che risponderà all’indirizzo www.dmr-italia.it; su tale sito verranno pubblicate tutte le notizie relative alle esperienze maturate e le decisioni prese dal Gruppo stesso;
  • c) qualsiasi decisione che il Gruppo intenda assumere per la propria attività, ivi compresi eventuali successivi regolamenti, dovrà essere discussa nell’ambito di assemblee aperte a tutti gli iscritti, votata favorevolmente dalla maggioranza dei partecipanti ed annotata in specifici verbali, che verranno protocollati con data e numero progressivo;
  • d) il Gruppo non ha carattere speculativo, politico o religioso e non è in contrasto con nessuna associazione o gruppo di radioamatori e potrà concordare con i medesimi qualsiasi collaborazione o patrocinio;
  • e) l’adesione al Gruppo è gratuita ed aperta a tutti i soggetti interessati all’attività di studio e sperimentazione che si prefige il Gruppo DMR Italia; non sono previste remunerazioni economiche per nessuno dei suoi iscritti, rappresentanti o responsabili;
  • f) il Gruppo si interessa della sperimentazione, autocostruzione, gestione e manutenzione dei propri sistemi digitali, installati e installandi nel territorio nazionale, secondo le indicazioni che verranno dettate dal Gruppo stesso;
  • g) il Gruppo si adopererà per essere rappresentato presso le Istituzioni e gli Enti governativi, affinché possa prodursi la progressione e l’avanzamento dello studio delle tecnologie digitali, che si auspicano e ricercano;
  • h) il Gruppo potrà disporre del proprio network, o parte di esso, per l’ausilio in tutte quelle situazioni che possano interessare la sperimentazione o l’uso del sistema, anche in situazioni diverse dall’attività prettamente amatoriale, qualora ve ne sia espressa richiesta pervenuta al Gruppo;
  • i) il Gruppo DMR Italia stabilisce di aderire all’attuale sistema DMR-Marc, ferma restando la piena autonomia di sperimentare altri sistemi di network e di modulazioni digitali differenti.

Alle ore 19.20 i presenti, secondo la propria inclinazione e predisposizione, stabiliscono di nominare il comitato direttivo nelle seguenti persone:

Consigliere Antonio Chierici IKØRTA ik0rta@dmr-italia.it
Consigliere Davide Edemetti IKØSDQ ik0sdq@dmr-italia.it
Consigliere Luca Ferrara IKØYYY ik0yyy@dmr-italia.it
Consigliere Nicola Mastrorilli IZØOWE iz0owe@dmr-italia.it
Consigliere Andrea Mazzucchelli IZØXBM iz0xbm@dmr-italia.it

I neo eletti consiglieri, decidono di nominare quale Responsabile e Rappresentante del Gruppo DMR Italia il signor Luca Ferrara, IKØYYY domiciliato in via Salaria, nr. 89 , CAP 00198, Roma.
Il neo eletto comitato direttivo, in pieno accordo con i presenti, stabiliscono il simbolo del Gruppo, raffigurato nel documento che viene allegato al presente verbale.
I soci fondatori conferiscono pieno mandato ai Consiglieri eletti per il disbrigo dei richiesti atti ed adempimenti amministrativi, secondo le regole dettate dal codice civile.

Alle ore 19.20 , non essendoci altro da discutere, la riunione viene chiusa.

Condividi:

Lascia un commento

Facebook
Facebook

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza "cookie tecnici" per fonirti la migliore esperienza di navigazione possibile. Clicca su accetta per continuare a utilizzare questo sito. Questo messaggio, viene visualizzato sulla base della DELIBERA 19 marzo 2015 - Linee guida in materia di trattamento di dati personali per profilazione on line. (Delibera n. 161). (15A03333) (GU Serie Generale n.103 del 6-5-2015) Per informazioni: http://www.gazzettaufficiale.it/eli/id/2015/05/06/15A03333/sg Cosa sono i Cookie? http://www.garanteprivacy.it/web/guest/home/docweb/-/docweb-display/docweb/3585077

Chiudi