Home » Il D.M.R. » Cos’è il DMR Marc

Cos’è il DMR Marc

Il network DMR-Marc è presente in diversi paesi del mondo, grazie alla tecnologia DMR, Digital Mobile Radio, implementato in marchi come Motorola, Hytera ed altri, che si stanno affacciando in questo ultimo periodo.
Inutile dire che si tratta di un network a cui possono accedere solo i radioamatori muniti di autorizzazione generale. Ogni singolo utente deve acquisire in modo gratuito un ID, un numero cioè che identifica la stazione radio in modo univoco, direttamente sul sito www.dmr-marc.net.  Vi inviatiamo a visitare la pagina relativa alla registrazione on line.

Queste le principali linee guida, per installatori ripetitori, utenti e schede open source:

Ripetitori:

A) ogni ripetitore può essere del tipo Motorola o Hytera, VHF o UHF, deve essere munito di autorizzazione generale e di nominativo assegnato (IR …);
B) ogni postazione che ospita il ripetitore deve disporre di una connessione adsl, con un minimo di banda garantita di 1Mb;
C) ogni ripetitore dovrà essere programmato secondo le indicazioni previste dal network DMR-Marc, che verranno inviate via email dai nostri softwaristi;
D) ogni ripetitore avrà due slot disponibili: sullo slot 1 sono indirizzate le chiamate che hanno come talk group, il valore di:

TG 1, World Wide:  chiamata destinata per tutti i ripetitori connessi al network, in tutto il mondo

TG 2 Europa:  chiamata destinata ai soli paesi europei

TG 222, Italia:  chiamata destinata a tutti i ripetitori italiani in rete DMR-Marc

E) lo slot 2 è destinato al solo traffico locale o regionale, con Talk Group 9 (valore standard in tutti i paesi, inteso come collegamento a carattere locale) o i TG regionali, che sono identificati dal 2220, al 2229;

Utenti:

Gli apparati terminali usati dai singoli utenti, possono essere di qualsiasi marca.  Gli apparati devono essere programmati secondo quanto previsto nel sito www.dmr-marc.net.    Sempre su questo sito, potete visitare le pagine relative alla programmazione degli apparati.

Schede open source:

E’ possibile collegarsi alla rete DMR-Marc anche con le famose schede autocostruite, tramite computer o hot spot portatili.

Regole generali di base:

E’ vietata la interconnessione della rete DMR-Marc a qualsiasi altri sistema di comunicazione, che sia analogico o digitale (D-Sar, C4FM, Echolink, EQso …);

Il DMR, a differenza del D-Star, permette solo una chiamata, generale o di gruppo, alla volta;   questo vuole dire che, quando si chiama sullo slot 1, tutti i ripetitori collegati sullo slot 1 vanno in trasmissione e ripetono lo stesso messaggio !
Se, ad esempio, c’è un QSO con TG2 (Europa) tutti i ripetitori europei sono simultaneamente impegnati (e bloccati),  e duqnue tutto lo slot 1 sempre impegnato.
Stessa cosa se c’è un QSO con TG222, tutti i ripetitori italiani sono in trasmissione e, di conseguenza, non permettono altri QSO ad altri radioamatori italiani.
Per questi motivi, l’uso del DMR sullo slot 1 deve essere ridotto, con passaggi brevi e QSO di breve durata;     se si vuole fare traffico locale, si dovrà usare lo slot 2.
DMR-Marc si prende il diritto di sganciare dal network i ripetitori e gli utenti che non si adeguano a queste indicazioni, perché siano rispettate queste linee guida.

A questo si deve aggiungere il diritto di DMR-Italia di valutare la correttezza tecnica e di uso dei singoli ripetitori italiani ad esso collegati, al fine unico di limitare al massimo le trasmissioni poco efficenti (connessioni adsl e umts non buone) e dunque i disturbi sulla intera rete radio.

Condividi:

Lascia un commento

Facebook
Facebook

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza "cookie tecnici" per fonirti la migliore esperienza di navigazione possibile. Clicca su accetta per continuare a utilizzare questo sito. Questo messaggio, viene visualizzato sulla base della DELIBERA 19 marzo 2015 - Linee guida in materia di trattamento di dati personali per profilazione on line. (Delibera n. 161). (15A03333) (GU Serie Generale n.103 del 6-5-2015) Per informazioni: http://www.gazzettaufficiale.it/eli/id/2015/05/06/15A03333/sg Cosa sono i Cookie? http://www.garanteprivacy.it/web/guest/home/docweb/-/docweb-display/docweb/3585077

Chiudi