Home » Manuali & Guide » hotspot SharkRF

hotspot SharkRF

Configurazione dell’hotspot SharkRF per il collegamento con la rete DMR+
E’ necessario scegliere il menu “Connectors” attraverso la finestra a tendina “Edit Connector”; attraverso la tabella “DMR/DMR Plus” è possibile indicare parametri di dettaglio, in particolare il numero del Reflector. Ovviamente va indicato il proprio ID DMR, nel mio caso 2223025, affinché l’hotspot si possa presentare correttamente sulla rete.
Per confermare il collegamento, è necessario cliccare sul tasto “Switch to selected”.
Il collegamento alla rete DMR+ e al relativo Reflector viene confermato nella pagina “Status”, come illustrato nella terza slide…

shark1
Image 1
shark2
Image 2
shark3
Image 3

Un ringraziamento per le informazioni a David IN3EQA

Condividi:

Lascia un commento

Facebook
Facebook

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza "cookie tecnici" per fonirti la migliore esperienza di navigazione possibile. Clicca su accetta per continuare a utilizzare questo sito. Questo messaggio, viene visualizzato sulla base della DELIBERA 19 marzo 2015 - Linee guida in materia di trattamento di dati personali per profilazione on line. (Delibera n. 161). (15A03333) (GU Serie Generale n.103 del 6-5-2015) Per informazioni: http://www.gazzettaufficiale.it/eli/id/2015/05/06/15A03333/sg Cosa sono i Cookie? http://www.garanteprivacy.it/web/guest/home/docweb/-/docweb-display/docweb/3585077

Chiudi