Home » News DMR-Italia » Server in rinnovo

Server in rinnovo

Salute a tutti,

anche se molti di voi sono già pronti in partenza per le vacanze, volevamo ricordare che il prossimo 20 agosto verranno rinnovati i due server che sono alla base del sistema DMR-Italia.   Si tratta di due accessi che ci permettono di utilizzare la rete DMR-Marc in Italia, due piattaforme digitali che ci garantiscono la gestione dei flussi nazionali ed internazionali, alla base del sistema.

Il nostro amico Giovanni IU0AFR, colui cioè che si occupa della gestione della parte software, ha scelto una piattaforma che è davvero molto performante;   vi sarete sicuramente accorti della fedeltà e qualità delle comunicazioni e la totale mancanza di black-out.     Ahinoi, allo stesso tempo, è anche un pò … costosa.

Il prossimo 20 agosto, dunque, DMR-Italia si troverà a dover sborsare una cifra di circa 550 euro per i due accessi, DMRPlus e DMRServer.

Ci piace dunque ringraziare i molti che, nel corso dei mesi passati, hanno voluto fornire anche un supporto economico al nostro gruppo, versando piccole grandi somme nel conto PayPal che abbiamo creato, con il nome di “Supporta il progetto DMR-Italia“.

Una buona parte di questa somma verrà coperta da questo fondo volontario che è stato generato e, di questo, è doversono ringraziarvi !

Approfittiamo di questo articolo anche per ridere un pochino insieme a tutti voi, circa le voci cattivelle che qualcuno ha messo in giro, su un futuro spegnimento della rete DMR-Marc.   Ovviamente si tratta di voci incontrollate, magari nate dopo aver tradotto, ed anche male, alcuni documenti originali dove viene annunciato il passaggio del network DMR-Marc dalla piattaforma C-Bridge al nuovo software IPSC2, testato per 365 giorni da tre nazioni in Europa, tra cui l’Italia;   esattamente come avvenne quattro anni fa con il passaggio dal primo sistema SmartPTT al C-Bridge, si tratta di miglioramenti, una volta che vengono identificate e testate nuove realtà hardware/software per la gestione della rete mondiale.   Il nuovo sistema di network è altamente performante, permettendo la connessione anche di altri marchi costruttrici di ripetitori, oltrechè alle schede MMDVM, con risultati ormai noti.

DMR-Italia aveva infatti acquistato due sistemi C-Bridge per gestire la rete italiana;   oggi purtroppo li dovremo abbandonare, visto che sono stati superati dal nuovo sistema IPSC2.

Ma quant’e’ brutta l’invidia ……

Vi auguriamo buone vacanze e a risentirvi sui nostri TG preferiti.

Gruppo DMR-Italia

Supporta DMR-ITALIA

Condividi:

Lascia un commento

Facebook
Facebook

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza "cookie tecnici" per fonirti la migliore esperienza di navigazione possibile. Clicca su accetta per continuare a utilizzare questo sito. Questo messaggio, viene visualizzato sulla base della DELIBERA 19 marzo 2015 - Linee guida in materia di trattamento di dati personali per profilazione on line. (Delibera n. 161). (15A03333) (GU Serie Generale n.103 del 6-5-2015) Per informazioni: http://www.gazzettaufficiale.it/eli/id/2015/05/06/15A03333/sg Cosa sono i Cookie? http://www.garanteprivacy.it/web/guest/home/docweb/-/docweb-display/docweb/3585077

Chiudi