lunedì , Ottobre 19 2020
Ultime Notizie:
Home / Chi Siamo

Chi Siamo

DMR-Italia è il gruppo che per primo ha rappresentato in Italia il network DMR-Marc e membro attuale e referente del gruppo di lavoro DMR-USA.    La prima installazione è datata 28 febbraio 2013 (ripetitore di Roma città).  A seguire, un secondo ripetitore, sempre a Roma, Monte Cavo).  Attualmente, gestisce le connessioni con un server C-Bridge con una decina di ripetitori italiani ed ha una collaborazione con BM Italia, con la quale condivide i TG regionali su slot 2.

Di seguito, l’atto costitutivo.    L’affiliazione non prevede alcuna quota, se non il … versamento di tanta buona volontà nel fare una sana attività radio.

 

Verbale di costituzione
Il giorno 9 Novembre 2013, alle ore 18 in Roma, si sono riuniti alcuni radioamatori di Roma, con lo scopo di discutere circa la creazione di un gruppo di studio e sperimentazione sulle nuove tecnologie digitali.
Sulla base dei singoli apporti alla discussione, dopo un’ampia discussione delle diverse tematiche, i presenti convengono dunque di costituire il Gruppo DMR Italia (acronimo di Digital Mobile Radio), di seguito definito Gruppo, regolato dalle norme così decise:

  • a) il Gruppo ha sede in Roma, presso il domicilio del suo rappresentante pro-tempore; tale sede potrà  essere facilmente e senza ulteriori atti amministrativi, spostata ogni qualvolta si renda necessario;
  • b) il Gruppo sarà  rappresentato per via telematica tramite il sito che risponderà  all’ indirizzo www.dmr-italia.it; su tale sito verranno pubblicate tutte le notizie relative alle esperienze maturate e le decisioni prese dal Gruppo stesso;
  • c) qualsiasi decisione che il Gruppo intenda assumere per la propria attività , ivi compresi eventuali successivi regolamenti, dovrà  essere discussa nell’ambito di assemblee aperte a tutti gli iscritti, votata favorevolmente dalla maggioranza dei partecipanti ed annotata in specifici verbali, che verranno protocollati con data e numero progressivo;
  • d) il Gruppo non ha carattere speculativo, politico o religioso e non è in contrasto con nessuna associazione o gruppo di radioamatori e potrà concordare con i medesimi qualsiasi collaborazione o patrocinio;
  • e) l’adesione al Gruppo è gratuita ed aperta a tutti i soggetti interessati all’attività  di studio e sperimentazione che si prefige il Gruppo DMR Italia; non sono previste remunerazioni economiche per nessuno dei suoi iscritti, rappresentanti o responsabili;
  • f) il Gruppo si interessa della sperimentazione, autocostruzione, gestione e manutenzione dei propri sistemi digitali, installati e installandi nel territorio nazionale, secondo le indicazioni che verranno dettate dal Gruppo stesso;
  • g) il Gruppo si adopererà per essere rappresentato presso le Istituzioni e gli Enti governativi, affinchè possa prodursi la progressione e l’avanzamento dello studio delle tecnologie digitali, che si auspicano e ricercano;
  • h) il Gruppo potrà  disporre del proprio network, o parte di esso, per l’ausilio in tutte quelle situazioni che possano interessare la sperimentazione o l’uso del sistema, anche in situazioni diverse dall’attività  prettamente amatoriale, qualora ve ne sia espressa richiesta pervenuta al Gruppo;
  • i) il Gruppo DMR Italia stabilisce di aderire all’attuale sistema DMR-Marc, ferma restando la piena autonomia di sperimentare altri sistemi di network e di modulazioni digitali differenti.

Alle ore 19.20 i presenti, secondo la propria inclinazione e predisposizione, stabiliscono di nominare il comitato direttivo nelle seguenti persone:

Consigliere Antonio Chierici IKØRTA ik0rta@dmr-italia.it
Consigliere Davide Edemetti IKØSDQ ik0sdq@dmr-italia.it
Consigliere Luca Ferrara IUØYYY iu0yyy@dmr-italia.it
Consigliere Nicola Mastrorilli IZØOWE iz0owe@dmr-italia.it
Consigliere Andrea Mazzucchelli IZØXBM iz0xbm@dmr-italia.it

I neo eletti consiglieri, decidono di nominare quale Responsabile e Rappresentante del Gruppo DMR Italia il signor Luca Ferrara, IKØYYY (grave errore) domiciliato in via Salaria, nr. 89 , CAP 00198, Roma.
Il neo eletto comitato direttivo, in pieno accordo con i presenti, stabiliscono il simbolo del Gruppo, raffigurato nel documento che viene allegato al presente verbale.
I soci fondatori conferiscono pieno mandato ai Consiglieri eletti per il disbrigo dei richiesti atti ed adempimenti amministrativi, secondo le regole dettate dal codice civile.

Alle ore 19.20 , non essendoci altro da discutere, la riunione viene chiusa.

 

Print Friendly, PDF & Email

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi